Aspettando il Premio Venezia. Concerto di Alessandro Marchetti, mercoledì 4 novembre, ore 20

aspettando-premio-veneziaConcerto di Alessandro Marchetti, vincitore del Premio Venezia 2014 Mercoledì 4 novembre ore 20, Ateneo Veneto

PROGRAMMA

ALESSANDRO MARCHETTI

Premio Venezia 2014

F. LISZT Venezia e Napoli S. 162

S. PROKOFIEV Sonata n° 7 op. 83

ALESSANDRO MARCHETTI

Alessandro Marchetti nasce a Pavia nel 1998 e inizia prestissimo a
dedicarsi al pianoforte. Allievo di Anna Maria Bordin, si diploma nel
2014 al conservatorio ‘F. Vittadini’ con la menzione d’onore.
Negli anni della sua formazione partecipa ad alcuni concorsi pianistici
di livello nazionale e questa attività gli vale, nel 2008, al J. S. Bach di
Sestri Levante, il primo premio e il “premio Bach”, attribuitogli per
la migliore esecuzione dei brani d’obbligo del compositore barocco.
Vanta numerose partecipazioni in contesti locali e non: fra queste, in
Pavia, una esibizione all’ultima edizione del “Festival dei Saperi”; una
presenza a “L’arte della trasformazione”, ciclo di conferenze e musica
in occasione del bicentenario di Listz.
Nel 2011 ha eseguito nell’Aula Magna del Collegio Ghislieri (Pavia)
l’integrale degli studi op.10 di F. Chopin. Nel 2013 si è esibito con
l’orchestra dell’Istituto Vittadini al teatro Fraschini di Pavia,
proponendo un concerto di J. S. Bach (BWV 1052).
Non sono mancate presenze presso enti e manifestazioni esterne: per
l’Istituto Listz, a Bologna, (2011); per ErreMusica (2013) a Torino;
per la Filarmonica di Chiavari (2014); per il Teatro La Fenice; per la
Sala dei Giganti al Liviano (Padova); per il Teatro dell’Opera di
Chisinau (Moldavia). Ha svolto attività monografiche prolungate, in
modo particolare presso l’Accademia Pianistica Internazionale
“Incontri col maestro” di Imola con i maestri Riccardo Risaliti e
Franco Scala. Lo scorso ottobre ha vinto il prestigioso “Premio
Venezia”, concorso pianistico nazionale riservato ai migliori
diplomati italiani.

In repertorio Alessandro Marchetti annovera i seguenti autori: J. S.
Bach, F. J. Haydn, F. Chopin, R. Schumann, S. Rachmaninov, L.
v. Beethoven, B. Bartok, W. A. Mozart, J. Brahms, D. Scarlatti, A.
N. Skrjabin, C. Saint-Saëns, D. Shostakovich, F. Liszt, M. Ravel.